Problemi di Fatturazione Tim – Telecom? Scopri Come Fare un Reclamo

Soluzioni Problemi Utenze Luce Gas Telefonia Internet Sky e Mediaset

Problemi di Fatturazione Tim – Telecom? Scopri Come Fare un Reclamo

Problemi di Fatturazione Tim - Telecom? Scopri Come Fare un Reclamo a Tim Telecom

Hai dei problemi di fatturazione con Tim (Telecom)? Ecco tutti i consigli per risolvere e riavere i tuoi soldi! Procedura valida sia per Tim business che privato.

Hai problemi di fatturazione con internet Tim?

Possiamo dirti come riavere i tuoi soldi!

Al giorno d’oggi i problemi di fatturazione con Tim (Telecom) sono molto frequenti, abbiamo ricevuto molte segnalazioni di doppie fatturazioni, costi nascosti, Tim che non rispetta il contratto, prezzi differenti da quelli pattuiti ed altri problemi di errata fatturazione Tim.

Per riavere i tuoi soldi voglio aiutarti indicandoti la corretta procedura per fare un reclamo a Tim – Telecom e far valere i tuoi diritti.

Cosa Fare Per Risolvere i Problemi di Fatturazione Con Tim (Telecom)

Per risolvere le problematiche dovute da errata fatturazione sconsigliamo di contattare l’assistenza clienti di Tim in quanto gli operatori non hanno modo di fare azioni efficaci per sistemare il tuo problema e si limiteranno a segnalare quello che dici al reparto preposto.

Ricevendo decine di segnalazioni ogni giorno la tua finirà in coda e non verrai ascoltato per tanto tempo, senza nemmeno la certezza che poi il problema verrà risolto.

Il metodo migliore per farsi ascoltare da Tim quando c’è qualcosa che non va in una fattura è quello di scrivere un reclamo SCRITTO che descrive i tuoi problemi con Tim e che chiede il rimborso della cifra.

A differenza della segnalazione tramite l’assistenza clienti, esistono esatti regolamenti riguardo i reclami, perciò se segui quanto ti scrivo qui sotto Tim deve risponderti entro 30 giorni dal ricevimento del reclamo.

Se la risposta al reclamo non è soddisfacente, noi possiamo aiutarti a far valere i tuoi diritti e ottenere il rimborso delle spese non dovute tramite le corrette autorità.

In questo video ti spieghiamo come possiamo risolvere qualunque tuo Problema con TIM

Esempi di Problemi di Fatturazione Tim

  • L’importo della bolletta della linea internet, linea fissa o mobile, che era stato stabilito con l’operatore telefonico od agente Tim non corrisponde alla fattura ricevuta.
  • Non hai mai sottoscritto un contratto internet con Tim ma ti arriva la bolletta e quindi sei stato/a letteralmente truffato.
  • Ti sono state addebitate delle penali o dei costi di recesso anticipato.
  • Hai trovato in fattura dei servizi che non hai mai richiesto o che non erano quelli pattuiti.
  • Sono stati prelevati dei soldi dal tuo conto dopo che hai disdetto il contratto con Tim.
  • Continui a pagare delle bollette di linee che hai disdetto.
  • Tim non rispetta il contratto in qualche modo, per esempio Tim che non fornisce la banda minima garantita da contratto
  • C’è qualunque tipo di addebito Tim non dovuto.

Attenzione: nel caso tu avessi subito una vera e propria truffa da parte di venditori monomandatari Tim o agenzie telefoniche che promettevano le tariffe telefoniche più convenienti, mentendoti, la prima cosa che dovresti fare è denunciare tale persona/e presso la stazione dei carabinieri più vicina o alla polizia postale e poi allegarla al reclamo ufficiale che devi fare.

Questi sono solo alcuni esempi di problematiche relative alla fatturazione che potresti avere od avere avuto con Tim. Scrivici anche se il tuo problema è diverso da questi.

Chiedi il Rimborso dell’Addebito Diretto

Se il tuo problema riguarda una linea che hai già disdetto ti consiglio di chiamare o andare direttamente alla tua banca e togliere l’addebito diretto.

Se ti hanno preso dei soldi in questo modo puoi chiedere alla tua banca il rimborso entro le 8 settimane successive all’addebito.

Anche se riesci a riavere i tuoi soldi in questo modo ti consiglio vivamente di continuare con i prossimi gradini in modo da evitare che Tim ti chieda di pagare nuovamente.

Devi quindi inviare un reclamo a Tim!

Email PEC Reclami Tim – Telecom

L’email per i reclami Tim – Telecom è una PEC, cioè una posta elettronica certificata.

Mandare una normale email non ha valore legale quindi per mandare un reclamo relativo a problemi di fatturazione devi mandare una PEC. Per scrivere una mail verso una pec devi necessariamente possedere tu stesso una pec.

PEC Reclami Tim – Telecom: telecomitalia@pec.telecomitalia.it

Ti serve una pec per mandare un reclamo? Qui puoi averla in 30 minuti, clicca e scopri il servizio!

Indirizzo Tim – Telecom per Reclami

Se non hai una pec e non vuoi aprirne una puoi mandare una raccomandata tramite ricevuta di ritorno esistono 2 indirizzi a cui mandarla, uno dedicato al business e uno dedicato ai clienti privati.

L’indirizzo per le aziende:
SERVIZIO CLIENTI TIM
CASELLA POSTALE 555
00054 FIUMICINO (RM)

L’indirizzo per i privati è:
SERVIZIO CLIENTI TIM
CASELLA POSTALE 111
00054 FIUMICINO (RM)

Fax Reclami Tim – Telecom

Anche se una volta era la normale procedura mandare un reclamo tramite fax a Tim ora la situazione è cambiata.

Legalmente le uniche 2 strade per avere un reclamo valido al 100% sono la PEC e la raccomandata tramite ricevuta di ritorno, il fax non ha più valore legale.

Questo non vuol dire che non sia una buona idea mandare un fax in quanto anticipa al gestore che voi gli state mandando una richiesta scritta di reclamo e questo potrebbe velocizzare la risposta di Tim.

Fax reclami Tim – Telecom per clienti P.IVA: 800 000191

Fax reclami Tim – Telecom per clienti privati: 800 000187

Come Fare un Reclamo a Tim per Problemi di Fatturazione

Tempo richiesto: 30 minuti.

Il reclamo Tim Business e quello non aziendale si fanno nello stesso modo. La corretta procedura per fare un reclamo della bolletta di Tim – Telecom è la seguente:

  1. Imposta il reclamo per problemi di fatturazione con Tim inviandolo tramite PEC alla mail telecomitalia@pec.telecomitalia.it

  2. In alternativa invia il reclamo tramite raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo scritto sopra.

  3. Scrivi il reclamo, indicando la data in cui lo stai scrivendo.

  4. Scrivi una breve descrizione del tuo problema. Quando lo fai scrivilo in prima persona a nome del legale rappresentante dell’azienda o del titolare del contratto.

  5. Scrivi subito nome e cognome ed i dati dell’azienda nel caso in cui il reclamo fosse per delle fatture aziendali o legate a telefoni aziendali. Assicurati di includere Ragione socialeIndirizzo e Partita Iva.

  6. Includi anche il numero di telefono connesso alla linea che ha problemi, scrivi anche il tuo codice cliente.

  7. Sii conciso, scrivi brevemente che cosa è accaduto, quando è successo e che cosa chiedi o chiede l’azienda. Ad esempio puoi chiedere la restituzione dei soldi o la cancellazione di una fattura non dovuta.
    Se vedi che Tim non rispetta il contratto, scrivilo chiaramente dicendo quale punto del contratto non sta rispettando.
    Se sono coinvolte delle persone (agenti o agenzie monomandatare di Tim) scrivi gli esatti nomi e cognomi ed i nomi delle agenzie, sempre. Se hai fatto una denuncia al comando dei carabinieri del tuo paese allegala.

  8. Allega al reclamo i documenti dell’intestatario del contratto o del legale rappresentante in caso di contratto Tim Business.

  9. Se hai optato per mandare una raccomandata, la lettera dev’essere firmata e le aziende devono anche timbrarla.

  10. Invia il reclamo tramite fax, questo anticipa il il reclamo a Tim. Spesso il fax non viene preso in considerazione, quindi assicurati di mandare anche la PEC o la raccomandata con ricevuta di ritorno.

  11. Invia il reclamo a Tim e assicurati di tenere le evidenze dell’invio. Conserva la ricevuta di ritorno!

  12. Se il reclamo è superiore a 50 euro possiamo aiutarti a riavere i tuoi soldi, contattaci con il modulo qui sotto e spiegaci il problema.

Ti serve una pec per mandare un reclamo? Qui puoi averla in 30 minuti, clicca e scopri il servizio!

Come Farsi Ascoltare Quando hai Scritto un Reclamo per Problemi di Fatturazione Tim

La difficoltà che si incontra fin troppo spesso è farsi ascoltare ed avere risposte concrete da parte di Tim.

Come spiegato sopra il servizio clienti Tim non ha gli strumenti adatti per aiutarti veramente a risolvere problemi legati alla fatturazione errata.

La nostra società dal 2009 si occupa di consigliare ed aiutare privati ed aziende su qualunque risoluzione di problematiche nell’ambito della telefonia ed internet.

Siamo specializzati nelle Delibere del Garante delle Telecomunicazioni e conosciamo quindi ogni legge e cavillo commerciale delle compagnie telefoniche, per aiutarti a risolvere qualunque problematica tu possa avere con un qualsiasi gestore telefonico.

Abbiamo una squadra di 5 persone che gestiscono oltre 150 pratiche al mese in tutta Italia con esito positivo! 

Lavoriamo solo a % sul risultato positivo raggiunto che otteniamo a tuo favore e siamo in grado di farti avere rimborsi e far cancellare importi contro qualunque compagnia telefonica!

Siamo veramente preparati su queste materie, ma sopratutto siamo efficaci nei risultati!

Contattaci e mettici alla prova!

Se non lo avessi ancora fatto guarda questo video che ti spiega come possiamo risolvere qualunque tuo problema con TIM

Tutte le Migliori Offerte Fibra/Internet del Momento

Oltre a poterti risolvere qualunque problema con la fatturazione TIM, siamo dal 2009 anche Broker Telefonici.

Abbiamo quindi a disposizione tutte le migliori offerte telefoniche di tutti i migliori operatori presenti sul mercato Italiano.

Siamo in grado di localizzare per te la migliore offerta Fibra/Internet del momento.

In questo modo puoi affidarti a noi per entrambe i servizi al fine di risolvere completamente e definitivamente il tuo problema. Possiamo quindi:

1. Risolvere il tuo attuale problema con TIM.

2. Migrarti ad altro operatore telefonico con la migliore offerta offerta Internet presente sul mercato adatta alle tue esigenze

Compila il form e inviaci la tua richiesta. Oppure Contattaci 0571 1964248

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.


Iscriviti al nostro canale YouTube

Riguardo all’Autore: Matteo Calloni

Fondatore ed Amministratore di Broker per la Telefonia & Consulenza SRL.
Presidente dell’Associazione Broker Telefonici Italiani.
Esperto Antitruffe Telefoniche ed Energetiche
Imprenditore, Consulente Aziendale ed Esperto in Marketing Online.

Condividi su:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *